THELMA TODD

Andare in basso

THELMA TODD

Messaggio Da Funny face il Ven Giu 24, 2016 4:25 am



Thelma Alice Todd (Lawrence, 29 luglio 1906 – Pacific Palisades, 16 dicembre 1935) è stata un'attrice statunitense.

Soprannominata per la sua morbida bellezza "bionda alla crema" (letteralmente "The Ice Cream Blonde" bionda del gelato [alla crema] e "Hot Toddy", Toddina la calda). È stata famosa nella storia del cinema per i suoi 130 film ma anche per la sua misteriosa morte dalle caratteristiche degne di un romanzo giallo della scuola dell'hard boiled.

L'inizio della sua carriera è il tema tipico di tante storie del cinema.

Studentessa modello e di buone speranze, aspirava a diventare maestra quando fu iscritta a un concorso di bellezza che vinse con il titolo di "Miss Massachusetts" nel 1925. Notata da un cercatore di talenti entrò così nel mondo del cinema.

La carriera cinematografica:

La Todd lavorò dal 1926 al 1935 in più di 130 film, tra cortometraggi e lungometraggi sia muti che sonori.

Scritturata dal Hal Roach, avrebbe dovuto formare una coppia comica, alternativa femminile a Stan Laurel & Oliver Hardy, con la sua amica ZaSu Pitts con la quale girò numerose comiche del genere slapstick, un tipo di comicità basata sul linguaggio del corpo, nata con il cinema muto. Quando la Pitts lasciò Roach nel 1933, fu rimpiazzata da Patsy Kelly. Dotata di una bella voce, con un accento snob della Nuova Inghilterra, la Todd non ebbe difficoltà a lavorare anche dopo l'avvento del cinema sonoro in ruoli sia comici che drammatici, che la videro affiancata a Gary Cooper e a William Powell in Nevada il tiratore (1927), all'esordiente Cary Grant in "This is the night" (1932) e a stelle dell'epoca come Harry Langdon e Charley Chase. Ebbe un buon successo la sua interpretazione nel film giallo "The Maltese Falcon" (Il mistero del falco) del 1931.

Recitò anche con i Fratelli Marx in "Monkey Business - Quattro folli in alto mare" (1931) e "Horse Feathers" (1932). Ebbe occasione di lavorare anche con Stan Laurel e Oliver Hardy nei cortometraggi "Unaccustomed as we are" (Non abituati come siamo, 1929), "Another Fine Mess" (Un nuovo imbroglio, 1930), "Chickens Come Home" (I polli tornano a casa, 1931), "On the Loose" (In libertà), 1931), e nei lungometraggi "The Devil's Brother" (Fra Diavolo, 1933) e "The Bohemian Girl" (La ragazza di Boemia ovvero Noi siamo zingarelli, 1936) dove ebbe una piccola parte.

Fu questo l'ultimo film di Thelma Todd, che morì prima di averlo potuto finire. Hal Roach fece togliere tutte le scene in cui appariva Thelma, lasciando solo un suo numero musicale.

La mattina del 16 dicembre 1935, Thelma fu trovata  nel garage annesso al suo Night club ristorante, all'interno di un'auto, morta per avvelenamento da monossido di carbonio a soli 29 anni.  Le circostanze della morte non furono mai chiarite e l'ipotesi del suicidio non sembrò mai convincente ,sembra che avesse un coinvolgimento in affari con il gangster italo-americano  Lucky Luciano al quale forse avrebbe rifiutato una proposta di affari nel suo locale.

Films di Stanlio e Ollio dove è presente Thelma Todd :

- Non abituati come siamo (Unaccustomed As We Are), regia di Lewis R. Foster e Hal Roach (1929)
- Un nuovo imbroglio - Un altro bel guaio (Another Fine Mess) (1930)
- I polli tornano a casa - Donne e guai (Chickens Come Home), regia di James W. Horne (1931)
- On the Loose, regia di Hal Roach (1931) inedito in Italia
- Fra Diavolo (The Devil's Brother), regia di Hal Roach e Charley Rogers (1933)
- La ragazza di Boemia - Noi siamo zingarelli (The Bohemian Girl) (1936)
avatar
Funny face
Admin

Messaggi : 59
Data d'iscrizione : 20.06.16

Visualizza il profilo http://stanlioeollio.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum